Lo shopping continua online! -20% sui nuovi arrivi con il codice IORESTOACASA | Fino al 13 aprile

Accedi

La frutta è un alimento tra i più buoni e sani che si possa trovare in natura, ricco di vitamine e sali minerali da cui provengono proprietà benefiche per la salute di noi adulti ma soprattutto dei più piccoli. Infatti sembra essere assolutamente indispensabile per il loro benessere proprio grazie alle ricchezze che questo cibo contiene.

 

I genitori sanno bene quanto indispensabile sia la frutta per garantire una crescita sana ed equilibrata del bebè infatti, a partire dai 4 mesi è possibile integrare il latte materno o in polvere con della frutta adatta a questa età.

 

Frutta: la principale fonte di nutrimento

La presenza di vitamine, fibre e sali minerali fa della frutta un alimento insostituibile.

Le prime, per esempio, sono indispensabili per l'assimilazione di altre sostanze tra cui proteine, zuccheri e grassi, e sono il motore che permette di innescare alcuni processi necessari per la vita.

È ben risaputo che frutta e verdura sono ricche di fibre, ma a cosa servono? Sono molteplici le funzioni di questo costituente, tra le più comuni troviamo la capacità di far transitare le scorie e garantire una motilità intestinale efficace.

I sali minerali, dal canto loro, sono fondamentali per la regolazione dei liquidi corporei e, come nel caso del potassio contenuto nel melograno, servono per l'equilibrio idrosalino.

 

La frutta, come anche la verdura, contiene sostanze capaci di modulare il metabolismo contribuendo alla costruzione e al mantenimento del benessere psico-fisico del bambino. Le sostanze, nell’insieme o singolarmente, fungono da antiossidante, antinfiammatorio, detossificante, antibatterico ma per poter agire nel giusto modo è stato assegnato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) un quantitativo di frutta giornaliero da inserire nella propria routine o in quella dei propri bambini.

 

Quante porzioni di frutta è consigliato far assumere ai bambini

L’OMS suggerisce che per i bambini è consigliato far consumare 3 porzioni di frutta e 2 di verdura al giorno.

Molte mamme e molti papà si chiedono come poter inserire nell’alimentazione quotidiana dei più piccoli la frutta, questo perché spesso non è un alimento che accettano volentieri. Ognuno ha i suoi metodi, tra i più scelti c'è l’utilizzo di succhi di frutta o spremute che facilitano l’assunzione dell’alimento, grazie al loro sapore dolce e gradevole al palato dei più piccoli.

 

La melagrana è consigliata per i più piccoli?

I nostri bambini crescono in fretta e sono sempre più impegnati in attività importanti per la loro e formazione. Spesso tutto ciò richiede una grossa quantità di energia che cerchiamo di compensare con snack facili e veloci da mangiare.

L’alimentazione è fondamentale per loro, ed è importante saper equilibrare la loro dieta soddisfacendo bisogni senza venir meno a gusto e bontà.

Le melagrane sono un frutto che a dispetto di quanto si possa pensare, è fortemente indicato per i bambini! I loro costituenti lo rendono paragonabile ad un elisir di lunga vita, nel caso si trattasse dei più piccoli, sarà un ottimo alleato per fortificarli e aiutarli nella crescita.

Dar loro da bere una spremuta di melagrana al giorno sarà come avere un appuntamento fisso con il benessere.

Non a caso viene chiamato frutto della salute: infatti, si tratta di uno degli alimenti più ricchi di vitamine e sali minerali che prevengono l’invecchiamento cellulare grazie alla presenza di sostanze antiossidanti e aiutano a contrastare l’insorgenza di allergie di stagione mediante vitamine del gruppo A e B.

Inoltre i bambini sono soggetti con più rischio di malattie e infezioni, ma grazie all’elevato apporto di vitamina C, la melagrana aiuta a mantenere il sistema immunitario sempre pronto a contrastare malanni come influenza e raffreddore.

 

Un solo frutto di melograno, contiene circa il 20% dell’intero fabbisogno giornaliero di vitamina C di un adulto… Proprio un super frutto!

 

Il succo di melagrana inoltre, è ideale anche per le stagioni calde, funge da integratore naturale e fortifica i nostri bambini nello svolgimento delle loro attività anche in estate.

 

Dando da bere spremute di melagrana ottenute con il metodo HPP, un processo di spremitura ad alta pressione, che mantiene intatte tutte le proprietà benefiche del frutto, proprio come i succhi Lome, avrete donato benessere e salute al vostro bambino. Anche per i più inappetenti, la melagrana funge da stimolatore di appetito.

 

 

Lome ha a cuore i più piccoli e vuole il meglio per loro: per una merenda appetitosa, prova i succhi freschi e genuini ottenuti con le migliori tecnologie per conservare intatte le sostanze nutritive e benefiche del frutto.

In molti gusti e formati potrete assaporare un prodotto delizioso, sano e 100% naturale.

 

Dona al tuo bambino benessere per farlo crescere sano e bello!

 

Vai sul nostro SHOP ONLINE e acquista le tue melagrane o i deliziosi succhi e riceverai comodamente a casa in pochissimo tempo il tuo ordine!

 

08 Gennaio 2021

Frutta ai bambini: il tuo alleato naturale per la loro crescita

Ma quanta e quale frutta dare ai più piccoli? Scoprilo in questa breve guida!

La frutta è un alimento tra i più buoni e sani che si possa trovare in natura, ricco di vitamine e sali minerali da cui provengono proprietà benefiche per la salute di noi adulti ma soprattutto dei più piccoli. Infatti sembra essere assolutamente indispensabile per il loro benessere proprio grazie alle ricchezze che questo cibo contiene.

 

I genitori sanno bene quanto indispensabile sia la frutta per garantire una crescita sana ed equilibrata del bebè infatti, a partire dai 4 mesi è possibile integrare il latte materno o in polvere con della frutta adatta a questa età.

 

Frutta: la principale fonte di nutrimento

La presenza di vitamine, fibre e sali minerali fa della frutta un alimento insostituibile.

Le prime, per esempio, sono indispensabili per l'assimilazione di altre sostanze tra cui proteine, zuccheri e grassi, e sono il motore che permette di innescare alcuni processi necessari per la vita.

È ben risaputo che frutta e verdura sono ricche di fibre, ma a cosa servono? Sono molteplici le funzioni di questo costituente, tra le più comuni troviamo la capacità di far transitare le scorie e garantire una motilità intestinale efficace.

I sali minerali, dal canto loro, sono fondamentali per la regolazione dei liquidi corporei e, come nel caso del potassio contenuto nel melograno, servono per l'equilibrio idrosalino.

 

La frutta, come anche la verdura, contiene sostanze capaci di modulare il metabolismo contribuendo alla costruzione e al mantenimento del benessere psico-fisico del bambino. Le sostanze, nell’insieme o singolarmente, fungono da antiossidante, antinfiammatorio, detossificante, antibatterico ma per poter agire nel giusto modo è stato assegnato dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) un quantitativo di frutta giornaliero da inserire nella propria routine o in quella dei propri bambini.

 

Quante porzioni di frutta è consigliato far assumere ai bambini

L’OMS suggerisce che per i bambini è consigliato far consumare 3 porzioni di frutta e 2 di verdura al giorno.

Molte mamme e molti papà si chiedono come poter inserire nell’alimentazione quotidiana dei più piccoli la frutta, questo perché spesso non è un alimento che accettano volentieri. Ognuno ha i suoi metodi, tra i più scelti c'è l’utilizzo di succhi di frutta o spremute che facilitano l’assunzione dell’alimento, grazie al loro sapore dolce e gradevole al palato dei più piccoli.

 

La melagrana è consigliata per i più piccoli?

I nostri bambini crescono in fretta e sono sempre più impegnati in attività importanti per la loro e formazione. Spesso tutto ciò richiede una grossa quantità di energia che cerchiamo di compensare con snack facili e veloci da mangiare.

L’alimentazione è fondamentale per loro, ed è importante saper equilibrare la loro dieta soddisfacendo bisogni senza venir meno a gusto e bontà.

Le melagrane sono un frutto che a dispetto di quanto si possa pensare, è fortemente indicato per i bambini! I loro costituenti lo rendono paragonabile ad un elisir di lunga vita, nel caso si trattasse dei più piccoli, sarà un ottimo alleato per fortificarli e aiutarli nella crescita.

Dar loro da bere una spremuta di melagrana al giorno sarà come avere un appuntamento fisso con il benessere.

Non a caso viene chiamato frutto della salute: infatti, si tratta di uno degli alimenti più ricchi di vitamine e sali minerali che prevengono l’invecchiamento cellulare grazie alla presenza di sostanze antiossidanti e aiutano a contrastare l’insorgenza di allergie di stagione mediante vitamine del gruppo A e B.

Inoltre i bambini sono soggetti con più rischio di malattie e infezioni, ma grazie all’elevato apporto di vitamina C, la melagrana aiuta a mantenere il sistema immunitario sempre pronto a contrastare malanni come influenza e raffreddore.

 

Un solo frutto di melograno, contiene circa il 20% dell’intero fabbisogno giornaliero di vitamina C di un adulto… Proprio un super frutto!

 

Il succo di melagrana inoltre, è ideale anche per le stagioni calde, funge da integratore naturale e fortifica i nostri bambini nello svolgimento delle loro attività anche in estate.

 

Dando da bere spremute di melagrana ottenute con il metodo HPP, un processo di spremitura ad alta pressione, che mantiene intatte tutte le proprietà benefiche del frutto, proprio come i succhi Lome, avrete donato benessere e salute al vostro bambino. Anche per i più inappetenti, la melagrana funge da stimolatore di appetito.

 

 

Lome ha a cuore i più piccoli e vuole il meglio per loro: per una merenda appetitosa, prova i succhi freschi e genuini ottenuti con le migliori tecnologie per conservare intatte le sostanze nutritive e benefiche del frutto.

In molti gusti e formati potrete assaporare un prodotto delizioso, sano e 100% naturale.

 

Dona al tuo bambino benessere per farlo crescere sano e bello!

 

Vai sul nostro SHOP ONLINE e acquista le tue melagrane o i deliziosi succhi e riceverai comodamente a casa in pochissimo tempo il tuo ordine!