Accedi

Accedi prima di invitare un amico

23 Dicembre 2021

Cocktail Melograno e Prosecco per San Silvestro

Il cocktail melograno e prosecco è un semplicissimo aperitivo che si può classificare nel genere long drink. Questa preparazione è fatta con la spremitura dei chicchi del melograno miscelata a zucchero, prosecco e soda, rendendo il tutto omogeneo e dal gusto al palato molto piacevole e rinfrescante.

Esistono diversi tipi di preparazioni di cocktail con il melograno, ritenuto un ottimo portafortuna se bevuto nelle feste natalizie. Questo cocktail melograno e prosecco che Lome consiglia, è un’ottima soluzione da offrire a San Silvestro come aperitivo prima di iniziare le danze a tavola, o come post cena per festeggiare tutti insieme il nuovo anno.

Come risaputo il melograno è un frutto dalle diverse proprietà benefiche e proviene dalle terre del mediterraneo. Questo frutto è stato tramandato a noi grazie ai romani, ai fenici e ai greci e successivamente dagli arabi, in quanto era una coltivazione presente sin dalla preistoria, nel bacino costiero del nostro mare.

 

Vediamo insieme come prepararlo in due versioni, con e senza estrattore.

  • Difficoltà Molto facile
  • Tempo di preparazione 10 Minuti
  • Porzioni 6 Persone

 

 

Ingredienti

  • 350 ml Succo di melograni (equivalente a 2 melograni)
  • 350 ml Prosecco
  • 200 ml Soda (o acqua minerale frizzante)
  • 2 cucchiai zucchero
  • 1 Arancia
  • Chicchi di melagrana q.b.

 

Preparazione

Per chi non avesse l’estrattore il procedimento è il seguente: aprire il melograno con il coltello e aiutandosi con un cucchiaino estrarre i grani.

Inserire i grani all’interno di un colino a maglie fitte adagiato sopra a una ciotola.

 

Finito di estrarre i grani, con il dorso di un cucchiaio premere sopra ai chicchi di melograno estraendo tutto il succo. Un’altra alternativa è quella di acquistare una spremute di melagrana 100% già fatta della Lome SuperFruit, senza conservanti, zuccheri o edulcoranti, dal sapore tipicamente aspro del frutto appena raccolto, lavorato e imbottigliato con moderne tecnologie che lo rendono fresco e pronto all’uso!

 

 

Cocktail melograno e prosecco

Una volta estratto il succo di melagrana, versarlo all’interno di una caraffa, aggiungere lo zucchero mescolando per farlo sciogliere. A questo punto aggiungere il prosecco e la soda, più conosciuta come acqua tonica. Mescolare leggermente e servire.

 

Si può servire in due modi: uno direttamente con la caraffa aggiungendo qualche fetta di arancia, chicchi di melograno e cubetti di ghiaccio.

 

L’altro metodo per servire il cocktail melograno e prosecco è nei bicchieri individuali, bagnando l’orlo del bicchiere con una fetta di arancia per poi passarlo nello zucchero semolato. Per finire decorare con chicchi di melograno e fette di arancia.

 

Consigli

Questo cocktail si può preparare in anticipo e conservarlo nel frigo. La quantità di zucchero è soggettiva, quindi si può aggiungere se si preferisce più dolce o metterne meno se si preferisce un long drink più brut.

Per chi lo volesse preparare per una festa per i bambini miscelare solo il succo del melograno con l’acqua tonica e lo zucchero, inserendo la bevanda in una cocktail bowl con pezzi di frutta.

 

BUONA DEGUSTAZIONE!!!

23 Dicembre 2021

Cocktail Melograno e Prosecco per San Silvestro

Il cocktail melograno e prosecco è un semplicissimo aperitivo che si può classificare nel genere long drink. Questa preparazione è fatta con la spremitura dei chicchi del melograno miscelata a zucchero, prosecco e soda, rendendo il tutto omogeneo e dal gusto al palato molto piacevole e rinfrescante.

Esistono diversi tipi di preparazioni di cocktail con il melograno, ritenuto un ottimo portafortuna se bevuto nelle feste natalizie. Questo cocktail melograno e prosecco che Lome consiglia, è un’ottima soluzione da offrire a San Silvestro come aperitivo prima di iniziare le danze a tavola, o come post cena per festeggiare tutti insieme il nuovo anno.

Come risaputo il melograno è un frutto dalle diverse proprietà benefiche e proviene dalle terre del mediterraneo. Questo frutto è stato tramandato a noi grazie ai romani, ai fenici e ai greci e successivamente dagli arabi, in quanto era una coltivazione presente sin dalla preistoria, nel bacino costiero del nostro mare.

 

Vediamo insieme come prepararlo in due versioni, con e senza estrattore.

  • Difficoltà Molto facile
  • Tempo di preparazione 10 Minuti
  • Porzioni 6 Persone

 

 

Ingredienti

  • 350 ml Succo di melograni (equivalente a 2 melograni)
  • 350 ml Prosecco
  • 200 ml Soda (o acqua minerale frizzante)
  • 2 cucchiai zucchero
  • 1 Arancia
  • Chicchi di melagrana q.b.

 

Preparazione

Per chi non avesse l’estrattore il procedimento è il seguente: aprire il melograno con il coltello e aiutandosi con un cucchiaino estrarre i grani.

Inserire i grani all’interno di un colino a maglie fitte adagiato sopra a una ciotola.

 

Finito di estrarre i grani, con il dorso di un cucchiaio premere sopra ai chicchi di melograno estraendo tutto il succo. Un’altra alternativa è quella di acquistare una spremute di melagrana 100% già fatta della Lome SuperFruit, senza conservanti, zuccheri o edulcoranti, dal sapore tipicamente aspro del frutto appena raccolto, lavorato e imbottigliato con moderne tecnologie che lo rendono fresco e pronto all’uso!

 

 

Cocktail melograno e prosecco

Una volta estratto il succo di melagrana, versarlo all’interno di una caraffa, aggiungere lo zucchero mescolando per farlo sciogliere. A questo punto aggiungere il prosecco e la soda, più conosciuta come acqua tonica. Mescolare leggermente e servire.

 

Si può servire in due modi: uno direttamente con la caraffa aggiungendo qualche fetta di arancia, chicchi di melograno e cubetti di ghiaccio.

 

L’altro metodo per servire il cocktail melograno e prosecco è nei bicchieri individuali, bagnando l’orlo del bicchiere con una fetta di arancia per poi passarlo nello zucchero semolato. Per finire decorare con chicchi di melograno e fette di arancia.

 

Consigli

Questo cocktail si può preparare in anticipo e conservarlo nel frigo. La quantità di zucchero è soggettiva, quindi si può aggiungere se si preferisce più dolce o metterne meno se si preferisce un long drink più brut.

Per chi lo volesse preparare per una festa per i bambini miscelare solo il succo del melograno con l’acqua tonica e lo zucchero, inserendo la bevanda in una cocktail bowl con pezzi di frutta.

 

BUONA DEGUSTAZIONE!!!